Benvenuto nel sito del Sindacato USCLAC-UNCDIM-SMACD .

Un'unione fatta di colleghi, un'associazione apartitica e libera da imposizioni politiche ed in continua crescita.

Per questioni inerenti la retribuzione, la normativa contrattuale a tutela dell'autonomia professionale e le previsioni in materia di assistenza previdenziale di categoria, il sindacato ti aiuterà e sosterrà.

Il sindacato è formato e gestito da professionisti che svolgono o hanno svolto il tuo stesso mestiere, che ne padroneggiano quindi ogni aspetto, positivo o negativo, che ne conoscono le problematiche e le relative soluzioni: iscrivendoti beneficerai di un supporto prezioso per la tua carriera e per la tua qualità di vita.

La tua iscrizione rappresenta per noi una conferma che stiamo navigando seguendo la giusta rotta.

Per tutto ciò di cui necessiti, per chiarimenti, ma ache per dare il tuo attivo contributo al sindacato e per suggerimenti, siamo a tua disposizione presso gli uffici di Genova.

Il sindacato è associato a FEDERMANAGER (Federazione manager aziendali ) e a CESMA (Confederation of European Shipmasters' Associations).

Ultime news:

Polizza a copertura covid 19 - Termine adesione 30 aprile 2020
Comunichiamo ai nostri associati che tramite la nostra Cassa Assicurazione Cascodi in collaborazione con primaria compagnia abbiamo attivato una polizza a copertura covid 19 per il marittimo e tutto il suo nucleo familiare La polizza si può visionare sul sito USCLAC UNCDIM SMACD (www.usclac.it) e sul sito CASCODI (www.cascodi.it).Il pagamento si può effettuare a mezzo bonifico bancario sul conto Cascodi:IBAN IT 58 X 05034 01424 000000001999Causale: polizza covid 19

_________________________________

Emergenza sanitaria Covid-19PROROGA VALIDITA' DEL CERTIFICATO SANITARIO DI VISITA PERIODICA BIENNALE

_________________________________

ARMATORI E SINDACATI UNITI PER FRONTEGGIARE COVID-19 Il 5 marzo, a seguito della richiesta delle Organizzazioni sindacali, Confitarma ha organizzato due incontri presso la sua sede di Roma per analizzare e discutere le problematiche derivanti dall’esplosione del Covid-19.

_________________________________